You cannot copy content of this page

Pigiama mon amour: 5 proposte di pigiami e nightwear sostenibili

pigiama sostenibile

Io adoro i pigiami.

Sono l’ultimo indumento con cui ti vedi prima di addormentarti e il primo con cui ti svegli la mattina. Sono ciò con cui concludi la giornata e con cui la cominci il giorno seguente, ecco perché non possiamo metterci cose a caso, ne va del cominciare la giornata con il piede sbagliato.

Soprattutto durante la fase dell’adolescenza, mi è capitato un periodo nel quale quando volevo andare per negozi e comprare qualcosa, non trovavo nulla. Ero nella fase “non sono più una bambina ma nemmeno così adulta” e quindi alla fine tornavo a casa con un pigiama in più.

Oggi, con il pigiama ci passo spesso molto tempo durante il weekend quando la colazione si fa tardi, non parliamo poi durante questo periodo di quarantena.

Ultimamente ho una preferenza per i pigiami un po’ maschili, quelli con l’abbottonatura davanti e che vestono fluidi, oppure per i completi canotta e shorts per l’estate.

Il pigiama perfetto in ogni stagione deve avere tre caratteristiche: esser bello, comodo e traspirante.

Quante volte ti è capitato di sudare parecchio durante la notte? O magari di avere freddo e svegliarti un pezzo di ghiaccio?

Durante la notte soprattutto, abbiamo bisogno di mantenere la giusta temperatura corporea dato che stiamo dormendo e non possiamo metterci addosso qualcosa, a meno di non svegliarsi e interrompere il sonno.

E’ importante indossare materiali quanto più naturali, traspiranti e con proprietà termo-regolatrici.

E’ tempo di dire addio al pigiamone in pile (che mi faceva sudare) e poliestere e di dare invece il benvenuto a lana, seta, cotone e lyocell.

Ecco una una selezione di pigiami sostenibili che si possono reperire online.Partiamo!

Thought Clothing

Thought Clothing è uno di quei brand che ho scoperto vivendo in Germania per qualche mese.

Hanno una linea di pigiami deliziosa, in particolare per l’estate hanno scelto l’abbinamento di cotone biologico e viscosa di bambù.

pigiama sostenibile cotone biologico thought clothing nightwear

Questo qui in foto è il mio modello preferito, modello un po’ maschile con i bottoni sul davanti ma estremamente femminile per il motivo botanico.

Mi mette già di buon umore solo guardandolo!

Abricot Atelier

Abricot Atelier è il marchio sartoriale ideato e prodotto da Giulia, che nei mesi scorsi ha lanciato la sua linea notte e di intimo handmade.

pigiama sostenibile abricot handmade seta nightwear
Pigiamino Georgette in seta rosa. Photocredits: Abricot

Come segno distintivo, i capi sono femminili e romantici, sono realizzati a mano e ispirati alla letteratura. Il pigiamino Georgette in seta rosa è ispirato alla storia d’amore tra Renee Magritte e Georgette Berger.

CasaGin

Casagin è un pigiama per me quasi a Km0: questo giovane brand è un marchio sostenibile e della mia regione, il Veneto. Ho conosciuto Daniela, la proprietaria ad una fiera a Bologna. Da allora li seguo con piacere e il mio armadio ringrazia.

Da qualche tempo la loro gamma prodotti si è ampliata, proponendo oltre alla linea di intimo anche pigiami, costumi da bagno e abbigliamento tecnico sportivo.

In questa carrellata non può mancare una camicia da notte!

Ho scelto quella di Casagin perché ha una particolarità.

camicia da notte ecologica moda sostenibile pigiama sostenibile casagin nightwear
Camicia da notte con pizzo eco Photocredits:Casagin

Il tocco romantico del pizzo è realizzato da pizzo rigenerato ed è quindi ecologico, perchè riutilizza poliammide già esistente grazie ad un processo produttivo a basso impatto, certificato da Global Recycle Standard, Eu Ecolabel e Oeko-Tex STD 100.

Il restante tessuto è fatto di Tencel Modal, una fibra vegetale derivante dal legno di faggio, che al tatto risulta morbidissimo (lo dico per esperienza, vi ho parlato del mio amore per il loro body? )

Pillow and Pajamas

Pillow and Pajamas è un brand lettone che ho scoperto navigando su Etsy, il marketplace di artigianato e piccoli negozi indipendenti (del perchè Etsy mi piace così tanto ne ho scritto qui).

I prodotti sono realizzati in materiali naturali, principalmente in lino, dalle forme essenziali ed eleganti. Mi ha colpito la palette di colori, ispirati alla terra e alla natura.

pigiama nightwear sostenibile lino

La collezione Lana-Seta di Lizè

Lizè è uno shop online in cui trovare abbigliamento uomo, donna e bambino in fibre naturali. Sul sito è presente una collezione di intimo e abbigliamento in lana e seta.

La lana e la seta insieme danno vita ad un filato molto leggero e al contempo caldo, in grado di mantenere la temperatura corporea in maniera ottimale.

Per esperienza personale, vi posso consigliare l’abbinamento maglia a manica lunga e leggins in lana seta. Sono disponibili vari colori e questa accoppiata è perfetta come pigiama, ma io la uso spesso anche per fare yoga. Insomma, è un completo multiuso!

Per chi preferisce un pigiama dalle forme più tradizionali, sarà accontentato, perché sul sito c’è anche il modello classico con maglia e pantalone comodo.

Hai domande o commenti? Teniamoci in contatto! Ti aspetto sul mio account Instagram !

Foto di Lina Kivaka da Pexels

NEWS CORRELATE

pigiama sostenibile

Pigiama mon amour: 5 proposte di pigiami e nightwear sostenibili

Io adoro i pigiami. Sono l’ultimo indumento con cui ti vedi prima di addormentarti e il primo con cui ti svegli la mattina. Sono ciò con cui concludi la giornata e con cui la cominci il giorno seguente, ecco perché non possiamo metterci cose a caso, ne va del cominciare la giornata con il piede […]

leggi tutto
made in italy sostenibilità delocalizzazione

Made in Italy? Il lato oscuro della moda

Se pensiamo che siano solo i brand di fast fashion ad avere un problema di etica, trasparenza e sostenibilità, dobbiamo leggere il libro di Giuseppe Iorio. Il racconto “Made in Italy? Il lato oscuro della moda” è il titolo edito da Castelvecchi per raccogliere la testimonianza di Giuseppe Iorio, che per oltre vent’anni ha lavorato […]

leggi tutto
economist moda sostenibilità

La playlist di The Economist sul mondo della moda

Sul canale YouTube di The Economist c’è una playlist di 5 brevi video che riguardano il mondo della moda, i grandi temi ambientali e i trend futuri. La playlist si chiama Getting the measure of fashion industry : i video sono in inglese, ma facilmente accessibili grazie all’uso di immagini molto evocative e grafici. Per […]

leggi tutto
moda sostenibile vintage

Perchè scegliere capi vintage e secondhand

Dicono che acquistare capi di vintage e di seconda mano sia il modo più ecologico per vestirsi. All’inizio ho fatto molta fatica ad approcciarmi a questo nuovo modo di fare acquisti, un po’ per pregiudizio e un po’ per alcuni esempi negativi di negozi di questo tipo. Ecco perché voglio condividere qui la mia esperienza, […]

leggi tutto
vintage verona secondhand

Verona Vintage: dove acquistare capi vintage e secondhand di buona qualità

A Verona non mancano piccole boutique e negozi che propongono capi selezionati di grandi marche o di fattura artigianale vintage. Acquistare Vintage e secondhand (cioè capi di seconda mano) è un modo concreto per dare carattere al proprio guardaroba e la via più economica per avvicinarsi alla moda sostenibile. Se hai ancora qualche dubbio o […]

leggi tutto

Lo stile di vita Zerowaste

Che cos’è lo Zerowaste? Possiamo definire lo  zerowaste come uno stile di vita a basso impatto ambientale, che aspira alla produzione di zero rifiuti e zero sprechi. Detta così sembra impossibile. Eppure, ci sono tante piccole azioni che possiamo mettere i atto fin da subito per ridurre la produzione di rifiuti. Zerowaste: partiamo dalla consapevolezza […]

leggi tutto
che cosa la sostenibilità

Che cos’è la Sostenibilità?

Sostenibilità è una parola lunga e molto densa, perché dentro di sé racchiude legami profondi con tre aspetti: l’ambiente, l’uomo e l’economia. La verità è che nessuno dei tre aspetti considerato singolarmente può essere definito sostenibile. Devono convivere, devono abbracciarsi. Sostenibilità ed ecologia La sostenibilità spesso viene associata solo all’ecologia, termine che associamo erroneamente solo […]

leggi tutto